CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

venerdì 11 gennaio 2008

Bob Dylan



beh... dopo De Andrè.... non poteva mancare Bob......
il dè Andrè americano (anche se tutti dicono il contrario) un best, non potevo che parlare di lui.
meraviglioso, ha scritto una marea di canzoni strepitose famose ovunque: blowin' in the wind, knock on heaven's door,Mr. Tambourine Man, forever young.... e molte altre.....
però, anche questa... non ha commenti, ha un testo favoloso.
bravo bravo bravo.



Like a rolling'stones

C'era una volta in cui ti vestivi così bene
per prima cosa lanciavi una moneta ai barboni, non è così?
La gente avrebbe parlato, detto: "Sta' in guardia bambola, sei destinata alla rovina"
Pensavi che volessero tutti imbrogliati
ed eri solita ridere su
ogni persona che frequentavi abitualmente
Adesso non lo dici più a voce alta
adesso non ne sei più tanto orgogliosa
ora che devi scroccare il tuo prossimo pasto
Come ci si sente
come ci si sente
nello stare senza casa
come un completo sconosciuto
come una pietra che rotola?
Sei andata nella migliore scuola, Signorina Solitudine
ma ne hai imparato solo il succo
nessuno ti ha insegnato come vivere nella strada
e ora ti sei ritrovata a viverci
dicevi che non ti saresti mai compromessa
con il vagabondo, ma ora ti rendi conto
che non ti sta fornendo alibi
sebbene lo fissi nel vuoto dei suoi occhi
e gli domandi se vuol fare un accordo?
Come ci si sente
come ci si sente
nello stare da soli
senza una casa
come un completo sconosciuto
come una pietra che rotola?
Non ti sei mai girata a guardare la disapprovazione dei giocolieri e dei pagliacci
quando scendevano a scherzare per te
non hai mai capito che non erano bravi
non dovresti permettere che le altre persone ti prendano a calci
Di solito cavalcavi il cavallo cromato con la tua diplomazia
c'era chi portava sulla sua spalla un gatto siamese
non era dura quando scoprivi
che non era veramente dove si trovava
e dopo prendeva da te tutto ciò che poteva rubare
Come ci si sente
come ci si sente
nello stare da soli
senza una casa
come un completo sconosciuto
come una pietra che rotola?
La principessa sulla torre, e tutte le belle persone
stanno bevendo, pensando a che hanno fatto
scambiandosi ogni tipo di regalo e cosa preziosa
ma sarebbe meglio se tu tirassi il tuo anello di diamanti, sarebbe meglio se lo impegnassi, piccola
di solito sei così divertita
dal Napoleone vestito di stracci e dal linguaggio che usa
Vai da lui, ti chiama, non puoi rifiutare
quando non hai niente, non hai niente da perdere
ora sei invisibile, non hai segreti da nascondere
Come ci si sente
come ci si sente
nello stare da soli
senza una casa
come un completo sconosciuto
come una pietra che rotola?

3 commenti:

Andrea ha detto...

Hai citato i pezzi più famosi al grandissimo pubblico, ma il meglio è da cercare altrove.

Se dovessi scrivere un post su Bob Dylan osannerei Don't think twice, Idiot wind, Tangled up in Blue, "Lily, Rosemary and the jack of hearts", Buckets of Rain.

Ad ogni modo preferisco sempre parlare di album e in questo caso mi sento di consigliarti Blood on the tracks e The freewheelin' Bob Dylan.

Saretta ha detto...

beh si certo, era per far capire di chi stavo parlando, nel caso qualcuno non lo conoscesse... comunque direi che se ci fosse stata su you tube avrei messo "jokerman"

cittadinoQQ ha detto...

canzone mitica della quale preferisco però la versione dei ROLLING STONES dell'album "stripped".
ciao