CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

giovedì 10 gennaio 2008

Requiem for a dream


Uno dei miei film preferiti.
Requiem for a dream del meraviglioso regista Darren Aronofsky, è un film davvero emozionante nel senso stretto della parola, fa riflettere moltissimo e si propone di rispecchiare la condizione dell'uomo nella società moderna, fatta di solitudine e alienazione.
fa riflettere sul vero significato della parola "droghe".
colonna sonora meravigliosa di Clint Mansell e attori strepitosi.
ve lo consiglio vivamente.

Il regista, sfortunatamente, ha girato solo tre film, uno più meraviglioso dell'altro, anche se, secondo il mio modesto parere, questo è il più bello.
Ve li cito: Requiem for a dream, Π - Il teorema del delirio, The Fountain - L'albero della vita.
c'è da dire che i suoi film sono molto "alienanti" e psichedelici, ma davvero belli.
Vi lascio l'unico spezzone che ho trovato in Italiano, sicuramente non il più bello del film.

5 commenti:

gianluca ha detto...

ciao, complimenti migliori di giorno in giorno!

silvio ha detto...

Linkata! complimenti per il blog, sei una ragazza molto sensibile e culturalmente molto preparata.

Fabio ha detto...

ciao, ho visto il tuo commento sul mio blog e ti ho linkato anche io...
bellissima qualcuno era comunista di Gaber, adoro quell'uomo!
ciao!

Baltic man ha detto...

Aaaah requiem for a dream..:

http://www.sandro.madeinblog.net/?p=285

Ne parlai anche io. Che film!

marco ha detto...

evviva jennifer connelly che dalla ragazzina di labyrinth diventa una fattona. bel film, sottovalutato in mainstream ma sopravvalutato in underground.