CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

giovedì 14 febbraio 2008

194... ATTENZIONE



appello in difesa della 194

Dopo il gravissimo atto di intimidazione delle forze dell'ordine a Napoli, rivolgiamo un invito a tutti i blogger affinche' pubblichino questo appello nel proprio blog per denunciare il comportamento inaccettabile delle forze dell'ordine che hanno fatto irruzione in un ospedale pubblico, sottoponendo ad un interrogatorio umiliante la donna che aveva subito da poco un aborto terapeutico perfettamente legale, e tutte le donne presenti nel reparto trattandole come delle pericolose criminali.

Denunciamo questo clima di caccia alle streghe creato ed alimentato dalla chiesa cattolica e da frange di pericolosi fanatici estremisti ed opportunisti politici, e questo ennesimo attacco alle donne ed alla legge 194, ed invitiamo tutti i blogger che lo vorranno, a non farsi intimidire e pubblicare questo appello nel proprio blog per alzare il livello di attenzione su questi attacchi e gridare insieme:



GIU' LE MANI DALLA 194. [fonte: la vita come viene]

10 commenti:

Franca ha detto...

Contro il clima di caccia alle streghe, mobilitazione generale per permettere ad altre l'esercizio di quel diritto che in passato altre donne hanno conquistato per noi

Michele ha detto...

Prima Ruini che dice che la donna che abortisce lo fa perchè non è libera, poi Ferrara che se ne esce con la sua lista contro l'aborto (come si fa a creare una lista plitica basandola su di un'unica cosa?!).
Ora basta.

Peppe S. ha detto...

Ciao Saretta, potresti cambiare il vecchio link "Il periscopio" con il mio nuovo blog "Rosso Colore"?
L'indirizzo è:
www.rossocolore.blogspot.com
Ti ringrazio tanto, a presto :)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ne ho parlato nel mio oramai penultimo post, e credo che sia necessario che ci sia una mobilitazione importante non solo delle donne ma anche di noi uomini a scendere in piazza per difendere un diritto di scelta della donna.

Dimosriamo che anche gli uomini hanno sensibilità e non sono tutti come Ferrara.

Saretta ha detto...

daccordissimo con tutti voi... ho appena 16 anni e sono già veramente, veramente stanca di queste cose....
ogni volta penso che sia l'ultima goccia.... ormai più a fondo di così è dura, stiamo scavando... sono davvero demoralizzata.... (oggi ho scoperto che probabilmente il nuovo ministro della sanità col governo sarà nientemeno che... FORMIGONI!!! il milo carissimo presidente della regione...) non so quanto sia attendibile, ma, solo l'idea.............
ciao

tommi ha detto...

sposo completamente l'iniziativa e la condivido. sono arrivato da te tramite l'ultimo commento che hai lasciato da franca. anche io sono di lecco, ti aspetto da me e se ti va ti propongo anche uno scambio link tra compaesani!
tommi - www.bloginternazionale.com

tommi ha detto...

grazie mille! anche io ti ho inserito nella lista dei blog amici!
a presto.
tommi

butred77 ha detto...

ma questi sono pazzi!!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Difendere la 194, una buona legge che ha cancellato, o quasi, l'aborto clandestino.
Ma la sensibilizzazione deve andare oltre.
Si è fatto strada lo stereotipo di società che spesso mette davanti, in termini di diritti e di servizi, non la persona ma la famiglia.
Da qui all'angelo del focolare il passo potrebbe essere breve.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Firmato.

Ciao
Daniele